Torneo di calcetto e maratona musicale per "Yes! Sober Festival"

Seconda giornata dell'iniziativa “Yes! Sober Festival”,  promossa al Comune di Grosseto e dal Coeso Società della Salute, in collaborazione con le associazioni Acat, Oasi, istituto nazionale Giachery, Croce rossa italiana e del contributo della Uisp.  Domani, sabato 9 aprile,

Leggi tutto...

Alla biblioteca di Roccastrada "E' arrivata la primavera"

“E' arrivata la primavera” anche alla biblioteca Gamberi di Roccastrada. Lunedì 4 aprile, infatti, alle 17 l'omonima fiaba sarà letta ai bambini, dai 3 i 10 anni, che vorranno partecipare all'evento gratuito promosso da Comune e Coeso SdS nei locali di piazza Dante Alighieri.

Leggi tutto...

Studenti a teatro con gli eventi promossi dalla biblioteca Gamberi

Iliade Teatro StudioDoppio appuntamento con il teatro per gli alunni delle scuole di Roccastrada, grazie agli incontri organizzati dalla biblioteca comunale Gamberi. Lunedì scorso, infatti, i bambini della prima classe della scuola elementare di Roccastrada e di Sassofortino hanno assistito a “I draghi e le nuvole”, una fiaba interattiva a cura del Teatro Studio.

Leggi tutto...

A caccia di uova di Pasqua, per imparare l'inglese

La leggenda dello Easter Bunny, il coniglietto pasquale, sarà al centro del laboratorio in programma lunedì 21 marzo, alle 17, alla biblioteca comunale Antonio Gamberi di Roccastrada. I bambini dai 3 ai 10 anni potranno partecipare all'incontro, a ingresso libero e gratuito, per imparare alcune parole e modi di dire inglesi sul tema della Pasqua.

Leggi tutto...

I cittadini di Roccastrada chiamati a scegliere il nome del centro giovani

Un luogo restituito alla cittadinanza e dedicato prevalentemente ai ragazzi che porterà il nome scelto dai cittadini roccastradini e avvierà altre occasioni di partecipazione attiva. E' il centro di autoproduzione culturale di Roccastrada, inaugurato lo scorso settembre dopo un importante intervento di riqualificazione. 

Leggi tutto...

Leggere al buio con Arte Invisibile

“Leggiamo al buio! Chiaro, no?” è il titolo del laboratorio che l'associazione Arte Invisibile ha proposto questa mattina, nella sala della biblioteca Gamberi di Roccastrada, agli alunni della seconda classe della scuola secondaria di primo grado di Roccastrada.

Leggi tutto...

Centodue candaline per Alda Papini Furzi

La casa di riposo “Ferucci” di Grosseto ha festeggiato ieri, domenica 21 febbraio, i centodue anni della sua ospite Alda Papini Furzi. Insieme ai figli Aldi e Adalgiso, ai quattro nipoti e ai quattro bisnipoti, la signora, ospite della struttura gestita dal Coeso SdS da oltre un anno, ha spento le immancabili candeline e ha trascorso un pomeriggio di festa insieme ai suoi cari. 

Leggi tutto...