Sabato il primo mercatino dell'usato a Grosseto: il ricavato sarà donato al centro "Il Girasole"

Sabato 5 dicembre, piazza del mercato a Grosseto, ospiterà il primo mercatino dell'usato "Mugr". L'idea, nata da un gruppo Facebook che conta più di ottocento contatti, è quella di mettere in vendita gli oggetti che non servono più, ma che sono ancora utili e funzionanti e consentire così il loro riutilizzo. Un modo per ridurre i rifiuti e acquistare oggetti ed elettrodomestici a costi contenuti.

Leggi tutto...

Alla casa di riposto Ferrucci cento candeline per Juanita Paoletti

La casa di riposo “Ferucci” di Grosseto ha festeggiato sabato 31 ottobre Juanita Paoletti. La signora, infatti, ha raggiunto l'importante traguardo dei 100 anni. La signora Paoletti, nata a Milano il 31 ottobre del 1915, risiede nella struttura per anziani gestita dal Coeso Società della Salute da tre anni.

Leggi tutto...

Il pregiudizio al centro della quarta puntata di "Confini. L'altra faccia della mente"

Tv9 TelemaremmaChi soffre di disturbi psichici spesso è vittima del pregiudizio. Vista come diversa, pericolosa, senza abilità e senza possibilità di guarigione, la persona affetta da disturbi psichici rischia ancora oggi la marginalizzazione. Una marginalizzazione in una forma nuova e diversa rispetto al passato ma pur sempre mirata a confinare queste persone ai margini della società. 

Leggi tutto...

Allo sportello socio educativo di Roccastrada si può fare domanda per il "Pacchetto scuola"

Il Comune di Roccastrada rinnova il sostegno al diritto allo studio attraverso il “Pacchetto Scuola”, che conta su risorse regionali destinate a studenti che frequentano la scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, statali e paritarie. Il bando è aperto da oggi, giovedì 15 ottobre fino a venerdì 13 novembre ed è rivolto a studenti residenti sul territorio e appartenenti a nuclei familiari con Isee, Indicatore economico equivalente, inferiore a 15 mila euro.

Leggi tutto...

"A confini. L'altra faccia della mente" si parla di attacchi di panico

Cosa è il panico e cosa significa soffrire di panico? È a queste domande che proverà a rispondere la seconda puntata del ciclo “Confini. L'altra faccia della mente”, condotta da Angela D'Errico e realizzata in collaborazione con Coeso Societa della Salute e Asl 9, in onda mercoledì 14 ottobre alle ore 21 su TV9 (canale 16 del digitale terrestre).

Leggi tutto...

Furto al centro per disabili "Il Girasole": molti danni per una magra refurtiva

Un nuovo furto ai danni del centro diurno per disabili "Il Girasole"di viale Sonnino 50/a a Grosseto. Questa mattina (lunedì 12 ottobre), poco prima delle 7, gli operatori del Coeso SdS e della cooperativa Arcobaleno ha avuto una brutta sorpresa: il vetro di una delle finestre che si affaccia sul giardino era stato infranto, permettendo ai malviventi di introdursi nella struttura.

Leggi tutto...

Oltre 2mila euro raccolti dai cittadini di Sticciano per i compaesani in difficoltà

Ammonta a oltre 2mila euro la cifra raccolta sabato scorso con la "cena di solidarietà", promossa dalle associazioni sticcianesi -   pro loco di Sticciano, centro sociale, sezione Avis, Usi  Civici - per raccogliere fondi da destinare al servizio sociale professionale del Coeso SdS, in modo di finanziare nel, 2016, interventi che non rientrano nei livelli essenziali di assistenza. 

Leggi tutto...

"Confini. L'altra faccia della mente": al via da mercoledì 7 ottobre sul canale 16 del digitale terrestre

Otto puntate dedicate ai disturbi più frequenti che coinvolgono la mente. È “Confini. L'altra faccia della mente” la trasmissione settimanale prodotta da Tv9, in collaborazione con il Coeso Società della Salute grossetana e con il Dipartimento di Salute mentale della Asl 9, e condotta da Angela D'Errico, che andrà in onda da mercoledì 7 ottobre, alle 21, sul canale 16 del digitale terrestre. 

Leggi tutto...

Boldrini smentisce: "Dal Coeso SdS i migranti non ricevono smartphone"

«Apprendo oggi dalla stampa - dice il direttore del Coeso SdS Fabrizio Boldrini - che all'incontro con i cittadini, promosso dal sindaco di Civitella Paganico Alessandra Biondi, avrei “legittimato il regalo di uno smartphone”, cito testualmente, ai profughi. A sostenerlo è la Lega Nord di Grosseto, attraverso un comunicato inviato alle testate locali e ripreso da alcuni quotidiani online e dalla Nazione di questa mattina.

Leggi tutto...

Aperte le adesioni alla quinta cena di solidarietà per i cittadini di Sticciano

Risorse economiche aggiuntive a disposizione del servizio sociale professionale, per finanziare interventi di sostegno ai cittadini che non rientrano nei livelli essenziali di assistenza: è questo l'obiettivo del progetto “Fondo di solidarietà per Sticciano”, ideato cinque anni fa da alcune associazioni del territorio e sostenuto dal Coeso Società della Salute. 

Leggi tutto...