Casa di riposo Ferrucci

Coeso Casa di riposo FerrucciCasa di riposo "Ferrucci"
Grosseto - via Ferrucci, 7

.

 

Telefono: 0564/427807- fax: 0564/23216.

Orario di apertura della struttura: la Casa di riposo è sempre aperta, non sono previsti orari di visita predefiniti, fatta eccezione per la fascia oraria dalle 22 alle 7 del mattino in cui l'ingresso è consentito solo in casi di urgenza o di particolare necessità

 

La Casa di riposo "Ferrucci" è unastruttura residenziale per anziani e comprende:

- una Residenza sanitaria assistenziale (R.S.A.), che eroga prestazione socio assistenziali e ad alta integrazione socio sanitaria;

- un Centro residenziale per anziani autosufficienti;

- un Centro diurno per anziani autosufficienti.

Completamente ristrutturata negli ultimi anni, si compone di tre padiglioni. Il primo, padiglione Gobbini, accoglie 20 ospiti autosufficienti e 10 utenti in servizio semiresidenziale.  Il padiglione Alfieri, costituito da due piani, è adeguato per alloggiare 40 utenti non autosufficienti, mentre il padiglione Centrale può ospitare 20 utenti. Nel padiglione Centrale, inoltre, si trovano gli spazi comuni: cucina, dispensa, sala da pranzo e sala polivalente.

Intorno alla Casa di riposo "Ferrucci" si estende un ampio giardino, "il giardino dei cinque sensi", realizzato con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Alla struttura possono accedere persone non assistibili a domiciolio, per le loro condizioni fisiche, psichiche, ambientali o relazionali, che risiedono nei sei comuni dell'Area grossetana (Grosseto, Castiglione della Pescaia, Roccastrada, Civitella Paganico, Scansano e Campagnatico), in particolare:

Anziani autosufficienti con un buon livello di autonomia, ma a rischio emarginazione o solitudine, oppure inseriti in un contesto familiare o solidale insufficienti. I posti lettoa disposizione per questi ospiti sono 20.

Anziani autosufficienti in regime di servizio diurno. Questi ospiti usufruiscono di tutti i servizi disponibili, fatta eccezione per l'alloggio. La Casa di riposo "Ferrucci" può ospitare fino a un massimo di 10 ospiti in servizio diurno.

Anziani non autosufficienti (67 posti letto) che presentano: esiti di patologie stabilizzate, accompagnati da impossibilità a essere assistiti dal proprio nucleo familiare; fase post acuta e/o post ospedaliera che necessiti di un intervento finalizzato al miglioramento del livello funzionale e al relativo mantenimento; decadimento cognitivo medio grave, che necessiti di stretta sorveglianza e completa assistenza.

L'età di ammissione alla struttura è di 65 anni, ma può essere inferiore nel caso di persone con patologie degenerative, assimilabili al decadimento senile, o per adulti inabili.

 

I servizi della Casa di riposo "Ferrucci"

La struttura

Ingresso e modalità di ammissione

Il "Giardino dei cinque sensi"

 

Il Regolamento interno