Kaos Kreativo e Spazio Ragazzi: a Roccastrada riprendono le attività

Nuove attività per Kaos Kreativo, il centro culturale per ragazzi del Comune di Roccastrada gestito dal Coeso Società della Salute grossetana. La struttura, che si trova in piazza Dante Alighieri a pochi passi dalla sede della biblioteca comunale, è aperta ogni lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 16 alle ore 19, e con la collaborazione degli educatori della Cooperativa Arcobaleno, affidataria del servizio, propone una serie di attività di aggregazione e animazione per i giovani che vivono a Roccastrada.

Le opportunità rivolte ai giovani roccastradini sono completate dalla proposta di Spazio Ragazzi, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 15 alle ore 18, e ospitato nello stesso edificio di Kaos Kreativo, che offre assistenza scolastica agli studenti per i compiti e altre iniziative. Le attività di Spazio Ragazzi saranno presentate domani, venerdì 13 aprile, alle ore 13, presso la scuola secondaria di primo grado di Roccastrada. 

Le opportunità formative e ricreative di Kaos Kreativo si presentano ampie e variegate, con laboratori e altre iniziative proposte e condivise con i giovani interessati, a partire da orari e modalità di svolgimento. Fra queste, il laboratorio di percussioni tenuto dal musicista Guglielmo Eboli, percussionista esperto anche nella costruzione di cajon, tamburo di origine peruviana, e il laboratorio “Digitali” dedicato alla ripresa e alla regia, a cura del regista Massimiliano Gracili e del regista Federico Santini. Quest’ultimo proporrà ai ragazzi di raccontare il territorio con l'obiettivo finale di realizzare un portale internet dove la Toscana si presenterà attraverso lo sguardo e le esperienze dei più giovani. Tra le altre attività in programma, anche tornei di calcetto e calcio balilla e aiuto nei compiti scolastici, per chi ne ha bisogno. Dotato di una sala prove e di molti strumenti informatici, inoltre, Kaos Kreativo sarà un luogo di ritrovo e un punto di riferimento per la comunità, aperto ai suggerimenti e alle proposte dei ragazzi per renderli protagonisti attivi del loro tempo. 

 

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare iil sito www.arcobalenocoop.it.