Bullismo e gestione delle emozioni nei laboratori della biblioteca

Doppio appuntamento venerdì 21 aprile alla biblioteca comunale "Antonio Gamberi" di Roccastrada. Alle 11, infatti, la struttura di piazza Dante Alighieri ospita il laboratorio “Bullo bullone” rivolto alle classi quinte della scuola elementare.

 

L'incontro, a cura dell'associazione “Arte invisibile”, prenderà spunto da una lettura sul tema, purtroppo molto attuale, del bullismo per invitare i bambini a confrontarsi su eventuali atti di bullismo di cui siano stati vittime o di cui siano a conoscenza e arrivare poi a una riflessione sull'autostima e sull'importanza che questa ha per lo sviluppo armonico dei ragazzi.

Il laboratorio si concluderà con un gioco che a partire dall'ideazione di alcuni acrostici – i componimenti le cui lettere iniziali formano un nome o una frase – darà vita a un lapbook per la classe, una cartella con tanti mini libri al suo interno.

Nel pomeriggio, invece, laboratorio a ingresso libero e gratuito per i bambini dai 5 ai 10 anni. Il primo appuntamento con il “Laboratorio di emozioni” è alle 17 ed è dedicato sentimenti comuni, ma spesso difficili da gestire per bambini . Gli operatori della struttura leggeranno il racconto “L'arcobalena” di Massimo Sardi (edito da Giunti Junior) e partendo dalla vicenda narrata inviteranno i piccoli partecipanti a confrontarsi su emozioni come timidezza, invidia, umorismo, paura e generosità.

Il “Laboratorio di emozioni” proseguirà con un altro incontro, venerdì 28 aprile, e un appuntamento conclusivo nel mese di maggio. 

Gli appuntamenti di domani rientrano tra i molti eventi che la biblioteca comunale “Gamberi”, gestita dal Coeso SdS per conto dell'amministrazione comunale, promuove per le scuole del territorio. 

La biblioteca comunale è aperta lunedì e venerdì dalle 14.30 alle 18.30, martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, mercoledì dalle 9 alle 13.