Servizi di accesso


Image

Tutti i cittadini hanno diritto a fruire di servizi, prestazioni, procedure e programmi d’intervento proporzionalmente ai propri bisogni. La distinzione dei diritti e delle modalità di accesso a un servizio o intervento si basa sulla diversità dei bisogni. Nell’erogazione dei servizi e delle prestazioni, infatti, particolare attenzione è rivolta alle persone e alle famiglie con situazioni di bisogno e disagio e in condizioni di maggiore fragilità.

Per informazioni sull’offerta dei servizi e delle prestazione sociali i cittadini possono rivolgersi al Pas, Punto unico di accesso al sistema dei servizi sociali o,  per le persone non autosufficienti, al PuntoInsieme.

Il servizio di segretariato sociale – nato con la legge 328/2000 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali” - garantisce ai cittadini un’informazione esatta, completa ed esaustiva sull’insieme dei servizi e delle prestazioni sociali.
In particolare, informa sulle procedure per accedere ai servizi e sociali, assiste le persone nell’espletamento delle pratiche e delle procedure necessarie per ottenere le prestazioni, svolge attività di osservatorio sociale sulla zona di riferimento e analizza i dati raccolti per contribuire al processo di programmazione degli interventi. L’operatore di riferimento è l’Assistente sociale, in grado di accogliere, ascoltare e comprendere il cittadino, individuare, facilitare e personalizzare il suo approccio alle risorse e orientarlo nella rete dei servizi.
Possono usufruire del servizio tutti i cittadini che vogliano ottenere informazioni precise sui servizi disponibili sul territorio.

In alcuni casi, dopo la prima valutazione effettuata dall’Assistente sociale, è necessaria la presa in carico del cittadino, da parte del Servizio sociale professionale.
Il Servizio sociale professionale è la porta di accesso al sistema integrato di interventi e servizi sociali e ha l’obiettivo di promuovere l’autonomia e il benessere delle persone (singoli, famiglie, gruppi) per consentire loro di affrontare problemi personali, familiari e di integrazione sociale.

.