Guardia medica: dal 20 dicembre c'è un nuovo numero

TelefonoDa martedì 20 dicembre 2016, chi ha bisogno della guardia medica, non dovrà più chiamare il 118, ma comporre il numero 0564.450053. Da questa data, infatti, la Centrale operativa 118 di Grosseto verrà unificata con quella di Siena. Dovrà, quindi, gestire le emergenze sanitarie in un sistema territoriale molto più articolato e complesso, con la massima rapidità ed efficienza nella risposta e nell'organizzazione dell’intervento.

 Per questa ragione gli operatori della Centrale non riceveranno e gestiranno più le chiamate destinate alla guardia medica, che viceversa ha un numero dedicato, differenziato per le due province di Siena e Grosseto, collegato a una centrale di secondo livello.

Si ricorda che il servizio di guardia medica garantisce la continuità dell’assistenza sanitaria al termine dell’orario di servizio dei medici e dei pediatri di famiglia.

Pertanto, gli orari di risposta del numero 0564.450053 sono i seguenti:

·       dalle 20 alle 8, nei giorni feriali;

·       dalle 10 alle 8, il sabato e i prefestivi;

·       dalle 8 dei festivi alle 8 del giorno successivo.

Naturalmente, gli operatori che rispondono alle chiamate al 118 reindirizzeranno gli utenti sui  nuovi recapiti telefonici, per far sì che, gradualmente, i cittadini si abituino a questa nuova modalità.

Dalla stessa data, inoltre, i cittadini residenti in provincia di Grosseto che hanno bisogno di prenotare un trasporto sanitario ordinario e non hanno modo di rivolgersi direttamente all’associazione di volontariato più vicina al proprio domicilio, dovranno chiamare il numero 0564.450813. L’orario per le chiamate è dalle 8 alle 20, dal lunedì al venerdì, e dalle 8 alle 14, il sabato. Il servizio non è attivo nei festivi.

Si precisa che il trasporto sanitario ordinario è riservato ai pazienti con specifiche condizioni cliniche ed è attivabile solo con la prescrizione del medico.

 

Fonte: Azienda Usl Toscana Sud Est Ufficio stampa di Grosseto