Per i cittadini di Civitella Paganico arrivano contributi per l'affitto

I cittadini residenti nel comune di Civitella Paganico possono fare domanda per ricevere contributi per l’affitto. Fino al 29 maggio, infatti, sono aperti i termini per partecipare al “bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione”. 

I requisiti richiesti per avere accesso al contributo sono specificati nell'avviso, di seguito riportato.

In caso di parità di punteggio, avranno la precedenza le persone di oltre 65 anni di età, con un nucleo familiare composto da uno o due membri, i genitori soli con uno o più figli a carico, nuclei familiari in cui vivano persone disabili o con invalidità riconosciuta. 

I contributi saranno erogati per gli affitti corrisposti nell'anno 2014  - da gennaio a dicembre  - e fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Il pagamento del canone deve avvenire solo attraverso strumenti tracciabili come il bonifico bancario, l’assegno non trasferibile o circolare e, in caso di importi versati alle agenzie immobiliari, anche con carte di credito o bancomat.

Le domande devono essere presentante su moduli predisposti reperibili sul sito web di Coeso SdS o presso lo sportello socio educativo del Comune di Civitella Paganico e possono essere presentate a mano, allo sportello aperto ogni martedì e  mercoledì dalle 9 alle 13 a Paganico, in corso Fagarè, e ogni lunedì, giovedì e venerdì, dalle 9 alle 13, nel Municipio di Civitella Marittima o per posta, indirizzandole a Coeso SdS. 

  

Bando

Modulo di domanda 

Dichiarazioni sostitutive 

 

Per informazioni: sportello socio educativo tel. 0564/900418