"Smettiamo insieme": al via il corso per smettere di fumare

  • Stampa

 

Smettere di fumare è possibile, senza spendere, divertendosi e senza prendere farmaci. Basta crederci e chiedere aiuto al personale sanitario che la Asl 9 ha messo in campo per combattere il vizio del fumo. Una delle opportunità offerte sono i corsi di gruppo "Smettiamo insieme", attivati a partire da novembre 2011 nella Zona distretto Area Grossetana e organizzati dalla Asl 9 con il Coeso–Sds, cui collaborano operatori del Sert e del Centro Antifumo.

 

“I corsi non prevedono uso di farmaci  e si basano su modelli di auto-mutuo-aiuto appositamente adattati a questa tematica - spiega Ugo Corrieri, responsabile dell’unità funzionale Dipendenze dell’Area grossetana -. Sono impostati su incontri di gruppo associati a indicazioni alimentari e al proprio ambiente di vita, con l’obiettivo non solo di smettere di fumare, ma anche di promuovere il benessere generale e la salute della persona attraverso stili di vita sani. Ad esempio, tra le varie offerte del corso ci sono, come già avvenuto lo scorso autunno, anche escursioni nel Parco della Maremma, per sperimentare diverse esperienze sensoriali.”

Il corso riprenderà il prossimo 7 maggio 2013 e sarà articolato in 10 incontri della durata di circa un’ora e mezza. Per iscriversi, rivolgersi all'Unità funzionale dipendenze, in via Don Minzoni - 9, a Grosseto; telefono 0564/483741 (dottoressa Paola Valenziano), oppure al il Centro Antifumo dell'ospedale Misericordia, telefono 0564/483344 (dottoressa Mariella Saccocci).

 

L’altra opportunità di sostegno, offerta dalla Asl 9 a chi vuole smettere di fumare, è il Centro antifumo. Lo sportello informativo per il pubblico si trova dell’ospedale Misericordia, al Poliambulatorio dell’Area medica (piano piastra, con accesso esterno vicino all’ingresso dell’obitorio), ed è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 13. L’ambulatorio è gestito da personale specializzato: un pneumologo, la dottoressa Elena Canneti, responsabile del Centro, due operatori antifumo (Mariella Saccocci e Simone Vichi), che sono stati formati con specifici corsi regionali, e uno psicologo, la dottoressa Grazia Petruzziello del Dipartimento di Salute mentale della Asl 9.

Per informazioni sull’attività del Centro o su come prendere appuntamenti, telefonare al numero 0564/483344 nell’orario di apertura, o inviare una email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dopo il primo contatto (che non prevede nessun impegno da parte del fumatore), chi si è rivolto al centro decide se vuole intraprendere il percorso per smettere di fumare oppure lasciar perdere. Nel primo caso, concorderà con il medico e gli operatori la tipologia di percorso, personalizzato e calibrato sulle esigenze del fumatore stesso.

 

Visita il sito della Asl 9 di Grosseto