A "Stradelli" le sculture di cartapesta dei ragazzi del Girasole

  • Stampa

Una testa di cartapesta del centro Il Girasole di GrossetoUna giornata tra la natura, alla scoperta del territorio e delle sue bellezze. Saranno presenti anche le opere dei ragazzi del centro diurno per disabili "Il Girasole" all'edizione 2015 di "Stradelli", in programma per domenica 30 agosto. L' l'iniziativa, promossa dalle associazioni di Roccatederighi e Sassofortino, prenderà il via alle 9.30 quando da piazza delle Armi, a Sassofortino, avrà inizio una passeggiata sul monte Sassoforte.

L'arrivo in piazzetta Senesi, a Sassofortino, è previsto per le 17.30; il percorso si snoderà lungo gli antichi stradelli sul monte Sassoforte e offrirà al visitatore un suggestivo viaggio tra la natura e l'arte. Opere di vario genere, tra cui quelle dei ragazzi del Girasole, saranno dislocate lungo il percorso, creando così angoli e scorci emozionanti.

I ragazzi disabili del Girasole partecipano con quattro teste di cartapesta, realizzate nei laboratori di scultura che gli operatori di Coeso e della cooperativa Arcobaleno propongono durante tutto l'anno.

 

Per informazioni:

visita il sito di Stradelli

visita la pagina Facebook